mm
ver_k0.gif

Per andare nella direzione giusta!

In base alle esigenze di manovrabilità e maneggevolezza di apparecchi e macchinari le ruote con supporto devono essere posizionate di conseguenza.
Di seguito vengono descritte diverse possibilità di disposizione delle ruote con supporto:

Quattro ruote piroettanti della stessa altezza costruttiva.

L'ordinamento ottimale per potersi muovere in tutte le direzioni anche in passaggi stretti. L‘apparecchiatura è tuttavia più difficile da manovrare nella direzione di marcia. Montando un bloccaggio direzionale su almeno una delle ruote piroettanti, questo comportamento può tuttavia essere ottimizzato.

ric_1.jpg

Due ruote con supporto girevole e due ruote con supporto fisso della stessa altezza.

Questo è l‘ordinamento più utilizzato e adatto alle applicazioni più comuni con una buona manovrabilità, sia in rettilineo quanto in curva. In alternativa si offre la possibilità di montare, invece della ruota fissa, un set di ruote singole su unico asse. Questo può tuttavia rendere problematica la manovrabilità in passaggi stretti.

ric_2.jpg